Tel. 041 53 16 045 farmacia@allatestadoro.it

Holter pressorio e cardiaco

Un esame diagnostico per misurare la pressione arteriosa

L’Holter pressorio è un esame diagnostico della durata totale di 24 ore, che consente di misurare la pressione arteriosa di un individuo ogni 30 minuti attraverso l’uso di uno sfigmomanometro portatile.

Lo sfigmomanometro portatile è molto simile a uno classico per la misurazione della pressione. A differenziarlo da quest’ultimo sono le capacità di funzionare in maniera autonoma, ad accensione avvenuta, e di salvare su una memoria interna i dati di ogni misura pressoria.

Vengono sottoposti a Holter pressorio quegli individui con improvvise e marcate fluttuazioni della pressione arteriosa e con sintomi collegati a queste.

Sono candidati ideali per un Holter pressorio i soggetti con:

  • Sintomi di ipotensione, durante la giornata.
  • Sintomi di ipertensione.
  • Sintomi che precedono gli episodi di sincope e presincope.
  • Problemi cardiaci, come per esempio le aritmie.
  • Gravi problemi di stress o ansia.

Inoltre, attraverso un Holter pressorio, i medici sono in grado di valutare gli effetti di una terapia a base di farmaci per la normalizzazione della pressione arteriosa.

L’Holter pressorio è un esame dalla semplice preparazione e dai rischi minimi. Per evitare di falsare i risultati dell’esame, durante le 24 ore in cui ha luogo, il paziente deve prestare attenzione a non urtare o muovere lo strumento di misurazione e evitare sforzi eccessivi.

Questo esame richiede una preparazione di circa mezz’ora per impostare lo strumento e viene eseguito su prenotazione dal lunedì al venerdì.